CB Italy: Agevolazioni e Formazione Continua. L’importanza del Brand Heritage ai tempi del Covid-19.

6 Aprile 2020

I 114 anni di storia di Coldwell Banker, fondata a San Francisco nel 1906 e sbarcata in Italia 11 anni fa, sono stati scritti e raccontati da 92.000 agenti e affiliati in 44 Paesi nel mondo. Sono le persone che fanno il successo di un’azienda, quelle che ogni giorno lavorano con passione per raggiungere obiettivi sempre più ambiziosi. Ecco perché Coldwell Banker Italy ha sempre dedicato cura e attenzione alla propria rete di agenti immobiliari offrendo loro formazione continua, consulenza personalizzata e gli strumenti migliori per renderli i top player del mercato locale, nazionale o internazionale. Ora più che mai, il brand immobiliare che conta oltre 60 agenzie in tutta Italia è molto vicino alla propria rete di affiliati.

L’emergenza sanitaria del Covid-19 ha investito l’Italia e il resto del mondo con una rapidità tale da rendere difficile se non impossibile l’ideazione e l’attuazione di un piano di riserva per molte aziende. Coldwell Banker però è il brand immobiliare da sempre riconosciuto come pioniere delle nuove tecnologie, sempre attento alle novità del settore. Nell’era della digitalizzazione di massa e dei social network, poi, essere al passo con i tempi e fornire alla rete di affiliati i migliori servizi del mercato è una delle sue priorità. Il decreto ministeriale ha stabilito che le agenzie debbano restare chiuse ma gli agenti continuano a lavorare da casa con dedizione, sperimentando tutti gli strumenti che il web è in grado di offrire. Per andare incontro ai propri agenti, Coldwell Banker Italy ha organizzato in breve tempo una serie di attività e incontri, messo a disposizione strumenti utili per lo smart working e, sotto il profilo economico, ha deciso di annullare il pagamento dei minimi garantiti per i mesi di Marzo e Aprile.

“Coldwell Banker Italy è un’unica grande famiglia. Per tutti noi la rete è la nostra forza e non possiamo permettere che quest’emergenza ci abbatta. Tutti i giorni cerchiamo di motivare i nostri agenti con incontri virtuali formativi e informativi resi possibili grazie agli strumenti tecnologici di cui disponiamo – afferma Roberto Gigio, Presidente di Coldwell Banker ItalyCerchiamo quotidianamente di spronarli e motivarli per far sì che tutti insieme, una volta superato questo periodo delicato, saremo più forti e preparati di prima. L’eccellenza è uno dei nostri valori fondanti e per raggiungerla è necessario essere sempre al passo con i tempi e dedicare molto tempo alla formazione professionale. Abbiamo deciso di andare incontro alla rete in questo periodo di lockdown anche dal punto di vista economico perché tutti insieme, uniti ma distanti, possiamo superare anche questo ostacolo!”, conclude Roberto Gigio.

Tra le interessanti iniziative proposte dal Master, vi sono degli incontri quotidiani virtuali aperti a tutta la rete che spaziano dalla formazione con la Coldwell Banker University guidata da Luca Gramaccioni, alla presentazione di strumenti digitali, app, fornitori di servizi immobiliari, passando per la condivisione delle best practices e delle idee per il presente e il futuro, fino agli ultimi aggiornamenti della FIMAA. L’azienda ha da poco lanciato la piattaforma Workplace, una community aperta ai soli agenti della rete Coldwell Banker diventata uno stimolante e democratico luogo di scambio, collaborazione e di informazione online, una sorta di agorà virtuale che gli utenti stanno apprezzando per la sua utilità professionale. Degna di nota anche l’interessante rubrica, “Books in Pills”, dedicata ai migliori libri di business in commercio – presentati in forma sintetica – con lo scopo di motivare gli agenti e arricchire il loro bagaglio culturale.

“Questo caso “straordinario” ha colpito tutti indistintamente e in tutto il mondo; è un evento inatteso in grado di cambiare la storia e riscrivere le regole. E noi non possiamo far altro che adeguarci al cambiamento perché, al momento, non sappiamo quando finirà e quali saranno le conseguenze per l’economia mondiale. Una delle certezze che abbiamo oggi è che facciamo parte di un importante gruppo internazionale, forse il più importante, e che la nostra azienda esiste dal 1906. Siamo un esempio di stabilità e leadership ed infondiamo tranquillità e fiducia in tutti i clienti da oltre un secolo, siamo una guida per loro. Soprattutto nei momenti di crisi, i clienti scelgono i brand storici e riconosciuti nel mondo: questo ci rassicura e ci da’ forza!”, afferma Cassiano Sabatini, vicepresidente di Coldwell Banker Italy.