Coldwell Banker Commercial Italy potenzia la Divisione Capital Market

20 Novembre 2019

Coldwell Banker Commercial Italy potenzia il suo organico e incontra a MAPIC 2019 gli operatori internazionali del mondo Retail. Elena Castelli, nuova manager dedicata alla ricerca, gestione e sviluppo di asset e portfogli a reddito, ha infatti “esordito” nella divisione Capital Market di Coldwell Banker Commercial durante l’evento francese, incontrando investitori e operatori al fine di individuare e selezionare interessanti opportunità e soluzioni innovative per i propri clienti.

L’inserimento di Elena Castelli, con specifiche mansioni di coordinamento della divisione Capital Market di Milano, rientra all’interno del più ampio programma di potenziamento delle attività B2B in Italia, avviato nel 2019 dalla rappresentante italiana del brand americano. Elena Castelli, dopo una significativa esperienza in primaria società di settore, si è specializzata in immobili a reddito, e oggi opera da diversi anni sulle prime location, in particolare su Milano.

“Alla luce dei nuovi e rilevanti incarichi, e del sempre più diffuso e concreto interesse estero al ‘mattone Italia’ come prodotto in cui investire – afferma Giuseppe Rojo, Founder e CEO -, si è scelto di potenziare il reparto commerciale con nuove risorse che abbiano maturato una significante esperienza in ambito B2B. Per questo, accogliamo con piacere nel nostro team Elena, figura strategica per l’implementazione e gestione di investimenti a reddito secondo un approccio customer oriented.”        

“Lieta del nuovo ambiente lavorativo, dinamico quanto stimolante – dichiara Elena Castelli -, ho con entusiasmo accolto l’opportunità di entrare in un network internazionale, composto da persone altamente qualificate. Il ruolo di coordinatore è sicuramente sfidante e rappresenta per me motivo di soddisfazione e stimolo a un’ulteriore crescita in ambito real estate.”

Coldwell Banker Commercial Italy è esclusivista sul territorio nazionale del marchio Coldwell Banker Commercial Worldwide che annovera oggi una presenza mondiale in +40 Paesi, con +3.000 professionisti e 200 aziende affiliate.