Portafoglio Acquamarcia Immobiliare

Descrizione

ELENCO IMMOBILI

Roma – Via Giustiniano Imperatore, Edificio destinazione alberghiera
Roma – Piazza dei Navigatori, Complesso direzionale e commerciale – aggiudicazione definita in data 31/10/2017
Roma – Via Cassia ang. Via Cortina D’Ampezzo, Terreno edificabile – aggiudicazione definita in data 21/07/2017
Roma – Località Bufalotta, Terreni agricoli e fabbricati rurali
Roma – Via Casilina, Complesso Pantanella
Venezia – Fondamenta de le Convertite, Residenze Stucky-Scalera
Venezia – Calle dei Lavraneri, Area Trevisan
Verona – Interporto quadrante Europa, Consorzio ZAI, Euroffice Business Center, Edificio 2
Catania – Via Mulino di Santa Lucia, Complesso direzionale e commerciale
Catania – Via Cristoforo Colombo, Santa Lucia Parking

Roma – Via Giustiniano Imperatore

Il complesso immobiliare a destinazione alberghiera è costituito da un lotto di terreno sul quale insiste un edificio cielo-terra in fase di realizzazione, destinato ad attività alberghiera e ubicato nel Comune di Roma in Viale Giustiniano Imperatore. L’asse viario principale è la Via Cristoforo Colombo. L’immobile dista 1 km circa dalla fermata della Linea B della Metropolitana (Basilica di S. Paolo), 6 km circa dalla Stazione Ferroviaria Roma Termini, 5 km dall’Autostrada A91 Roma – Fiumicino, 9 km dall’Autostrada A24 Roma – Teramo  e 25 km dagli Aeroporti di Fiumicino e Ciampino.

La proprietà consiste in un appezzamento di terreno di estensione pari a circa 9.000 mq su cui si sviluppa il fabbricato con una superficie lorda complessiva pari a 23.040 mq di cui 14.155 mq fuori terra (albergo), 3.765 (balconi e terrazzi) e 5,120 mq entro terra (autorimesse).

Il complesso alberghiero si compone di 182 camere (di cui 3 suite), 1 ristorante, 1 centro congressi (capienza 500 persone) ed una Spa.

La struttura ricettiva in oggetto risulta in fase di completamento e perciò non ancora operativa. L’intervento edilizio si basa sulla realizzazione di una struttura alberghiera che si sviluppa per 8 piani fuori terra oltre ad un piano ammezzato ed un piano interrato. L’edificio ha un’articolazione planimetrica regolare scandita da due corpi scala e prospetti che presentano un’articolazione omogenea con griglia strutturale a vista. I piani che accolgono le camere presentano un corridoio centrale di distribuzione con i corpi scala posizionati alle estremità. La struttura portante dell’edificio è intelaiata con travi e pilastri in cemento armato. Le partizioni interne sono costituite da tavolati in muratura e in cartongesso multistrato. A causa del lungo periodo trascorso dal momento in cui sono stati sospesi i lavori ad oggi, l’immobile presenta ingenti danni che lo rendono di fatto totalmente da ristrutturare, sia a livello di impianti, sia di finiture edili.

Roma – Via Casilina, Complesso Pantanella

La proprietà consiste in un locale commerciale all’interno del complesso edilizio ex Mulino Pantanella sito in Roma in Via Casilina, nell’area est della città, a ridosso delle Mura Aureliane. La zona è collegata al centro sia mediante bus che tram. La stazione di Roma Termini dista circa 2,5 km mentre Roma Tiburtina circa 3,5 km.

Il complesso dell’ex Mulino Pantanella si articola in più fabbricati che accolgono box auto, cantine, uffici, negozi e appartamenti. L’edificio B, all’interno del quale è situato il locale commerciale oggetto della presentazione, si sviluppa per 8 piani fuori terra e un piano interrato adibito ad autorimessa e cantine. La struttura portante è in cemento armato, le facciate sono tinteggiate e la copertura si presenta in parte piana e in parte a falde.

Il locale, posto al piano terra con accesso indipendente dal civico 3V, si trova oggi allo stato rustico, privo di finiture ed impianti e risulta costituito da un ampio ambiente con altezza pari a 7.70 m e da altri locali accessori distribuiti su due livelli.

In particolare esistono spazi con destinazione d’uso uffici e un deposito oltre ad un deposito posto nel sottotetto di difficile accesso. All’esterno risultano di pertinenza del locale commerciale 12 posti auto e 4 posti moto

Roma – Località Bufalotta, Terreni agricoli e fabbricati rurali

L’area sita all’interno della Località Bufalotta, zona con caratteristiche prevalentemente rurali, ha una estensione pari a circa 2.250.000 mq (225 ha).

I terreni, posti all’interno della Riserva Naturale della Marcigliana, presentano forma planimetrica irregolare con andamento altimetrico ondulato alternato a zone in piano. All’interno della proprietà esistono diversi fabbricati rurali per una superficie complessiva pari a circa 5.400 mq.

La superficie complessiva dei terreni è pari a 2.235.626 mq, la superficie lorda dei fabbricati risulta pari a mq 5.439.

Parte di essi sono ormai dei ruderi mentre altri sono parzialmente utilizzati per l’attività agropastorale. La costruzione principale che oggi è inutilizzata, era adibita a dimora del custode della proprietà. L’unità abitativa si articola su due livelli con ampie stanze ben illuminate e servizi igienici su entrambi i piani.

L’edificio si trova in buono stato di conservazione anche se si rendono necessari interventi di ordinaria manutenzione poiché esso è in stato di abbandono da diversi anni.

Di fronte a tale fabbricato si trova un secondo manufatto, parzialmente ammalorato,  di forma rettangolare, suddiviso in più parti. Una delle estremità, viene utilizzata per la mungitura del bestiame che trova ricovero in una tettoia adiacente.

Altri locali, invece, venivano utilizzati per la produzione e la vendita di latticini. Al piano superiore dello stesso fabbricato è ubicata una unità abitativa.

Nelle vicinanze sono presenti altre tettoie, alcune destinate al ricovero di bestiame, altre invece adibite a deposito di fieno. Infine, un ultimo fabbricato veniva utilizzato come deposito di attrezzature e macchinari.

Gli edifici ad uso agricolo sono dotati di impianto elettrico ed idrico, mentre quelli ad uso residenziale hanno anche gli impianti di riscaldamento. La viabilità interna alla proprietà è rappresentata da una strada che viaggia in direzione nord-sud e collega gli immobili posti a sud della via Salaria, oltre che da strade sterrate interpoderali. I terreni sono attraversati da una linea aerea dell’alta tensione.

Gli immobili sono situati nella zona periferica nord-est di Roma denominata Bufalotta-Cinquina, fuori dal Grande Raccordo Anulare, ricadono nel territorio del IV Municipio e distano circa 14 Km dal centro della città.

I collegamenti all’area sono assicurati da importanti arterie stradali, oltre al GRA già menzionato, abbiamo la via Salaria la Via Nomentana e l’autostrada A1. La stazione ferroviaria più vicina è “Settebagni”, linea FR1 Fiumicino – Fara Sabina, posta a circa 3 Km, mentre la stazione di Roma Termini si trova a circa 12 Km dalle proprietà. L’accessibilità ai fondi avviene da Via della Marcigliana oltre che da una strada privata, Via Bartolomea Capitanio n. 40.

Roma – Via Cassia ang. Via Cortina D’Ampezzo, Terreno edificabile

La proprietà consiste in un terreno edificabile con destinazione d’uso residenziale sito in Roma, all’incrocio di Via Cassia Antica con Via Cortina d’Ampezzo, di estensione pari a 10.743 mq.

L’area in esame è costituita da un appezzamento di terreno edificabile posto in posizione angolare allo stato attuale libero da manufatti, incolto, con presenza di essenze pregiate da salvaguardare.
L’intervento edilizio prevede la realizzazione di due corpi di fabbrica di pianta rettangolare allungata, distinti e separati a destinazione residenziale e relative pertinenze. Ciascun edificio si compone di cinque piani fuori terra e un livello interrato con una superficie utile lorda di 4.299,55 mq. I fabbricati saranno realizzati con struttura portante in cemento armato, tamponature
esterne in blocchi di laterizio coibentate e intonacate, infissi in legno/alluminio.

Verona – Interporto quadrante Europa, Consorzio ZAI, Euroffice Business Center, Edificio 2

Il complesso immobiliare è ubicato nel quadrante ovest della città di Verona, all’incrocio delle autostrade del Brennero e Serenissima, nella zona dell’Interporto. L’area in esame è inserita fra la ferrovia Verona-Milano a nord, l’Autostrada del Brennero ad Ovest, l’Autostrada Serenissima a sud, la SS. n° 62 della Cisa a sud-est ed il deposito militare Ex Forte Dossobuono ad est. Il project site fa parte del comprensorio gestito dal Consorzio per la Zona Agricola Industriale (Consorzio ZAI) ed è inserito all’interno dell’interporto “Quadrante Europa”, punto strategico per il trasporto intermodale delle merci nel continente.

L’area in esame è costituita da un appezzamento di terreno di forma irregolare edificabile su cui insistono due fabbricati a destinazione d’uso direzionale: ZA2, oggetto della presentazione: ZA1, interamente collocato sul mercato nel 2010. Gli immobili sono ubicati su due lotti distinti e contigui su cui saranno realizzati anche parcheggi e aree a verde. L’edificio ZA2 presenta una pianta rettangolare e copertura a falda. La tipologia costruttiva è di tipo tradizionale, con struttura in cemento armato e murature in forati rifinita ad intonaco.

Allo stato attuale la struttura portante e le tamponature risultano ultimate, mentre invece devono essere realizzate le finiture esterne e le parti vetrate. L’edificio ZA2, di superficie lorda complessiva pari a 12.579 mq, di cui 8.679 mq fuori terra e 3.900 entro terra, prevede a piano terra un livello ad uso direzionale con un piano soppalco a suo servizio. I sei livelli superiori, anch’essi ad uso uffici, presentano un piano tipo con gli spazi interni organizzati ad “open space” ed eventuali divisioni interne con pareti mobili.

L’intero edificio è servito da un vano scala doppio, di tipo protetto, con due ascensori idonei anche per le persone diversamente abili. Il sottotetto prevede la realizzazione di cantine di altezza variabile, essendo la copertura dell’edificio realizzata a falde. Sul tetto dell’edificio è prevista la collocazione dei vani tecnici per gli impianti.

Catania – Via Mulino di Santa Lucia, Complesso direzionale e commerciale

La proprietà consiste in un lotto di terreno con soprastante parziale struttura in cemento armato da completare, sito nel centro storico di Catania in Via Cristoforo Colombo, a poche centinaia di metri dal Duomo e da Via Etnea. Il tessuto edilizio è costituito da edifici storici, di antica origine, che hanno subito demolizioni e ricostruzioni. A breve distanza dall’immobile è presente la linea metropolitana e la stazione di Catania centrale, raggiungibile a piedi.

L’iniziativa immobiliare prevede la realizzazione di un fabbricato che occupa la porzione sud-ovest dell’isolato delimitato da Via Marano, Via Zurria e Via Cristoforo Colombo, destinato ad autorimessa. Il progetto prevede un accesso carrabile direttamente da Via Cristoforo Colombo, vi sono poi altri accessi pedonali disposti sui prospetti secondari. E’ prevista altresì la realizzazione di 8 box, 160 posti auto coperti, 4 posti auto per diversamente abili, 39 posti auto scoperti, 4 posti motociclette, 4 posti motociclette polizia. Il numero complessivo di parcheggi è 211.